I FORUM DI MILLESTORIE
I FORUM DI MILLESTORIE
Home | Profilo | Registrazione | Pubblicazioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Dimenticata la tua Password?

 All Forums
 le PAROLE, le IMMAGINI, i SUONI per dirlo
 LIBRI
 JACK FRUSCIANTE è USCITO DAL GRUPPO
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Author Previous Topic Topic Next Topic  

susysusy
Autore

Italy
3522 Posts

Posted - 13 Feb 2006 :  13:27:52  Show Profile  Reply with Quote
JACK FRUSCIANTE è USCITO DAL GRUPPO

di Enrico Brizzi


Una “pseudoprimaverile” domenica pomeriggio Alex, liceale inquieto e ribelle, riceve un’inaspettata telefonata che, ancora lui non sa, cambierà la sua vita, all’altro capo del telefono c’è Aidi, dolce, e forse un po’ troppo romantica per il protagonista, ragazza che frequenta la sua stessa scuola. Ha inizio così una storia d’amore ingenua e appassionata fra queste due realtà così differenti, un rapporto basato più sulla aiuto reciproco nell’affrontare problemi dovuti alla maturità in arrivo.
Felicità di questa storia importante, a suo modo, minata dallo spettro di un distacco, un viaggio in America che Aidi deve compiere per motivi di studio.
E, come si dice, non saranno tutte rose e fiori.
Lacrime amare, versate anche di nascosto, e drammi, a volte faranno da cornice a questa storia adolescenziale dei due protagonisti, importanti entrambi a loro modo.
Descrizione particolareggiata della vita giovanile tra corse disperate e libri da studiare.
Linguaggio giovanile e musica rock di sottofondo (come anticipato dal titolo).
Fantastico esordio, che poi divenne fenomeno di culto tra i giovani dell’epoca, dello scrittore bolognese che oltre a questo ha scritto anche “Bastogne” e il più recente “Nessuno lo saprà”.
Dal libro è stato, in seguito, tratto il film con titolo omonimo interpretato da Stefano Accorsi (“L’ultimo bacio” “Radiofreccia”) nella parte di Alex e Violante Placido in quelli di Aidi.
Colonna sonora che si fonde tra punk e rock.


JACK FRUSCIANTE è USCITO DAL GRUPPO
di Enrico Brizzi
Edizioni Mondatori
220 pag cc
anno di pubblicazione 1994


"un uomo solo davanti al muro è un uomo solo ma due uomini che guardano il muro è un principio d'evasione"
Jack Folla

susysusy
Autore

Italy
3522 Posts

Posted - 14 Feb 2006 :  20:37:34  Show Profile  Reply with Quote
grazie chiara come sempre dolcissima :)
un abbraccione da susy

"un uomo solo davanti al muro è un uomo solo ma due uomini che guardano il muro è un principio d'evasione"
Jack Folla
Go to Top of Page

Micol
Autore

Italy
4442 Posts

Posted - 14 Feb 2006 :  23:36:09  Show Profile  Reply with Quote
anche io l'ho letto diversi anni fa, prima che poi ne facessero pure il film.
Immediata la voce narrante e l'aspetto psicologico del soggetto e dei co-protagonisti.
Come hai ben detto, fenomeno che divenne un cult fra i giovani del periodo.
ciao ciao



Micol
Go to Top of Page

pecco
Autore

Italy
11704 Posts

Posted - 27 Oct 2006 :  15:01:36  Show Profile  Reply with Quote
A me piacque... Quando lo lessi ero un po' come il protagonista...

ho sciolto i lacci
ora ritorno a volare
(Micol)
Go to Top of Page
  Previous Topic Topic Next Topic  
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
I FORUM DI MILLESTORIE © MILLESTORIE Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05