I FORUM DI MILLESTORIE
I FORUM DI MILLESTORIE
Home | Profilo | Registrazione | Pubblicazioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Dimenticata la tua Password?

 All Forums
 le PAROLE, le IMMAGINI, i SUONI per dirlo
 LIBRI
 ZORRO-Un eremita sul marciapiede
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Author Previous Topic Topic Next Topic  

susysusy
Autore

Italy
3522 Posts

Posted - 15 Feb 2006 :  13:36:36  Show Profile  Reply with Quote

ZORRO- Un eremita sul marciapiede
di Margaret Mazzantini


Questa è la storia di Zorro.
Zorro è un eremita sul marciapiede, chiamatelo barbone, senzatetto, vagabondo, straccione ma sempre a lui vi riferite.
Un emarginato con la sua storia alle spalle che vi racconterà volentieri se lo starete a sentire, anche se non è facile per lui trovare ascoltatori, lui fa paura, come ogni cosa che non si conosce.
E allora prestate un istante orecchio a questa storia, il monologo di un uomo, un uomo normale e della sua veloce distruzione, della sua perdita di ogni cosa che aveva ed eccolo lì ora, sdraiato sull’asfalto grigio con un guinzaglio al collo perché lui assomiglia ora a “certi cani, ti guardano e vedi la tua faccia che ti sta guardando, non quella che hai addosso, magari quella che avevi da bambino, quella che hai certe volte che sei scemo e triste. Quella faccia affamata e sparuta che avresti potuto avere se il tuo spicchio di mondo non ti avesse accolto. Perché in ogni vita ce n’è almeno un’altra”

Bellissimo romanzo di Margaret Mazzantini, scrittrice italo-irlandese, affermata anche per il successo di “Non ti muovere” (vincitore del premio Strega 2002) da cui è stato tratto anche il film omonimo interpretato dall’ottimo Sergio Castellitto (marito della scrittrice) e Penelope Cruz.
Ottima l’introduzione dell’autrice da cui è presa la precedente frase in corsivo che parla anche del “mestiere” di scrivere, libro che con le sue “misere” 66 pagine si legge in breve ma non ce ne si scorda così in fretta.


Zorro- Un eremita sul marciapiede
di Margaret Mazzantini
Mondatori edizioni
pag 66 cc
anno 2004



"un uomo solo davanti al muro è un uomo solo ma due uomini che guardano il muro è un principio d'evasione"
Jack Folla

n/a
deleted

5178 Posts

Posted - 15 Feb 2006 :  14:19:39  Show Profile  Reply with Quote
Uaaaoooo.... questo è da leggere!

Ivano
Go to Top of Page

sergio zanoletti
Gestore

1050 Posts

Posted - 16 Mar 2006 :  09:38:33  Show Profile  Reply with Quote
Sì è da leggere... Scorrevole, interessante ben scitto. Lo consiglio.
Go to Top of Page

lindarc
Autore

1292 Posts

Posted - 08 Sep 2006 :  01:21:00  Show Profile  Reply with Quote
il libro è davvero bello
anche se dire bello ... lascia l'amaro in bocca

potrebbe capitare a ciascuno di noi che un brutto giorno ...

cmq da leggere

struconi
Go to Top of Page

pecco
Autore

Italy
11704 Posts

Posted - 26 Sep 2006 :  11:50:04  Show Profile  Reply with Quote
Grazie per il consiglio... Farò in modo di leggerlo.

ho sciolto i lacci
ora ritorno a volare
(Micol)
Go to Top of Page
  Previous Topic Topic Next Topic  
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
I FORUM DI MILLESTORIE © MILLESTORIE Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05