I FORUM DI MILLESTORIE
I FORUM DI MILLESTORIE
Home | Profilo | Registrazione | Pubblicazioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Dimenticata la tua Password?

 All Forums
 le PAROLE, le IMMAGINI, i SUONI per dirlo
 ROMANZI E SAGGI
 6A.Romanzo: "Il Pirata Ciuffo"
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Author Previous Topic Topic Next Topic  

n/a
deleted

276 Posts

Posted - 04 Jul 2006 :  16:45:40  Show Profile  Reply with Quote
IL PIRATA CIUFFO

di Stefano Sulas



Capitolo 1
http://www.millestorie.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=4671

Capitolo 2
http://www.millestorie.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=4672

Capitolo 3
http://www.millestorie.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=4673

Capitolo 4
http://www.millestorie.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=4674

Capitolo 5
http://www.millestorie.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=4675

Capitolo 6
http://www.millestorie.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=4676

Capitolo 7
http://www.millestorie.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=4677

Capitolo 8
http://www.millestorie.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=4678

Capitolo 9
http://www.millestorie.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=4679

Capitolo 10
http://www.millestorie.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=4749

Capitolo 11
http://www.millestorie.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=4750

Capitolo 12
http://www.millestorie.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=4751

Capitolo 13 ( FINE )
http://www.millestorie.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=4752









IL PIRATA CIUFFO

di Stefano Sulas



Capitolo 1


Pochi conoscevano la sua storia. Si sapeva che era originario della Sardegna e che, proprio grazie ai saccheggi perpetrati nella sua isola, era diventato ricco e potente. Era temuto, rispettato. Stimato però solo dai suoi marinai. Perfino il suo vero nome era sconosciuto. I compagni lo chiamavano Ciuffo, un nome che richiamava alla memoria terribili nefandezze e indicibili atrocità.
Il consiglio dei bey di Tunisi era appena ultimato. Gli alti dignitari del sultano erano appena usciti da palazzo e si scambiavano pareri ed impressioni. Il sole era appena tramontato, pochi minuti e gli ospiti potevano accomodarsi nella sala del convivio.
Ciuffo era stato informato sulla crescente pericolosità dei mari occidentali, minacciati dalla crescente invadenza dei Paesi europei. Spagnoli, Francesi e Fiamminghi avevano intensificato i controlli e predisposto nuovi presidi lungo la costa algerina, le isole greche e i fiordi della Dalmazia. Ciuffo non si faceva impressionare dalle loro statistiche e, suo malgrado, confermava il fatto che anche gli arcipelaghi della Sardegna erano diventati meno praticabili. Non era più come una volta. Da quando i Tabarchini avevano preso possesso dell’Isola dei Rapaci erano loro ora i padroni delle isole del sudovest. Restavano sicure ancora le isole della Vacca e del Toro, ma era diventato pericoloso avvicinarsi troppo alla costa.

Il bey di Algeri Qasim spesso confidava a Ciuffo i suoi progetti: - Nell’isola di Sant’Antioco sono arrivati nuovi coloni. Vedi se riesci a raccogliere informazioni più precise. Conosco un rinnegato qui a Tunisi che è tornato da poco, potrebbe sapere qualcosa – .
- Sì, sono stato informato del loro arrivo. Potremmo avvicinarci in Sardegna e creare una base sulla costa. Poi, con l’arrivo del bel tempo, potremmo tentare una nuova incursione. Ma è prematuro attaccare ora. Mi hanno detto che sono contadini. Non possiedono nulla se non le braccia per lavorare –
- Bene, bene. Vuol dire che sarà più facile per te catturarli. Vedi … il dey desidera una nuova reggenza, proprio accanto al Colle degli Ulivi e necessita di manodopera fresca da offrire all’architetto. Intanto che lavorano, potremmo chiedere un congruo riscatto per la loro liberazione, non credi ? -
- Ho capito, vostra eccellenza. Sarà fatto –.


Edited by - memius on 07 Nov 2006 09:48:32

n/a
deleted

6865 Posts

Posted - 05 Jul 2006 :  01:23:04  Show Profile  Reply with Quote

Giusal, un'altra storia meravigliosa!
Grazie!!!

Ascolta la donna quando ti guarda ~ non quando ti parla . . .
KAHLIL GIBRAN
Go to Top of Page

memius
Autore

682 Posts

Posted - 28 Aug 2006 :  09:26:31  Show Profile  Reply with Quote
Ciao Giusal, volevo accertarmi che il mio msg privato fosse arrivato.

Ho sistemato il tuo romanzo per una migliore lettura.
Se hai delle informazioni a riguardo (anche una copertina da allegare) fammi sapere.

Ciao

www.memius.splinder.com
[_I_N_D_A_S_T_R_I_A_]
Go to Top of Page

pecco
Autore

Italy
11704 Posts

Posted - 29 Aug 2006 :  14:42:27  Show Profile  Reply with Quote
Giusal, ti avevo scritto una email ma mi è tornata indietro. Ora riprovo, ma se non ti arriva sappi che ti mando un caro saluto e il mio abbraccio.

ho sciolto i lacci
ora ritorno a volare
(Micol)
Go to Top of Page

n/a
deleted

276 Posts

Posted - 02 Sep 2006 :  10:26:00  Show Profile  Reply with Quote
Grazie Pecco, i saluti sono ricambiati. Ora vado a vedere ...
Go to Top of Page

n/a
deleted

11813 Posts

Posted - 28 Dec 2006 :  15:40:48  Show Profile  Reply with Quote
inizio ora a leggere, per me, questo nuovo romanzo...:)
Go to Top of Page
  Previous Topic Topic Next Topic  
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
I FORUM DI MILLESTORIE © MILLESTORIE Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05