I FORUM DI MILLESTORIE
I FORUM DI MILLESTORIE
Home | Profilo | Registrazione | Pubblicazioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Dimenticata la tua Password?

 All Forums
 le PAROLE, le IMMAGINI, i SUONI per dirlo
 LIBRI
 L'AMANTE DI LADY CHATTERLEY
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Author Previous Topic Topic Next Topic  

susysusy
Autore

Italy
3522 Posts

Posted - 13 Jul 2006 :  13:45:39  Show Profile  Reply with Quote
L’AMANTE DI LADY CHATTERLEY


di DAVID HERBERT LAWRENCE


Classico imperdibile per gli appassionati di letteratura, la storia narra di un insolito triangolo amoroso tra Constance Chatterley, moglie di un baronetto rimasto invalido per le ferite riportate durante la prima guerra mondiale, e il guardiacaccia che lavora per la famiglia. Se all’inizio la relazione prende, prevalentemente, una piega sessuale alla fine, quell’uomo tanto diverso da lei e dal suo ambiente nei modi e nel vestire, riesce ad entrare nel cuore e nell’anima tanto da abbandonare il marito che, visto le sue condizioni, riesce anche a lasciar correre l’adulterio della moglie fino a voler riconoscere il bambino che la consorte attende dall’amante. La trama del romanzo ruota attorno ai conflitti tra passione e dovere, convenzioni e desiderio.Il voler fare ma non potere.


CURIOSITA’: Pubblicato in inglese presso un piccolo editore fiorentino nel 1928 il più famoso romanzo di D.H.Lawrence fu varie volte sequestrato per oscenità, e solo dal 1960 ha libera circolazione in Gran Bretagna. Motivo di tanto scandalo non furono, ovviamente, soltanto le dettagliate e sensuali descrizioni di amplessi che l’autore profonde a piene mani, ma anche, e soprattutto, la sostanza profondamente “sovversiva” del romanzo, basato su una figura femminile insofferente alle rigide regole della buona società britannica, e decisa a difendere ad ogni costo le ragioni della libertà e l’aspirazione ad una vita sentimentale normale.

STRALCI: “…questa faccenda del sesso era una delle forme più arcaiche e squallide di oppressione. Non a caso i poeti che l’avevano esaltato erano, per lo più, uomini. Le donne avevano sempre saputo che c’era qualcosa di meglio, di più elevato.”

“A volte mi sento disperato ma poi so che esisti…”

“Tante parole solo perché non posso toccarti. Se potessi dormire stringendoti tra le braccia
non ci sarebbe bisogno di sprecare tanto inchiostro.”



LETTURE CORRELATE:
“ATTRAVERSO IL TUO CORPO” di ALBERTO BEVILACQUA


Forse, la vera storia della nascita di un romanzo. Nel 1926 Lawrence, affetto e tormentato dalla tubercolosi, giunge in Liguria con la moglie Frieda in cerca di un clima favorevole ma la malattia, estendendosi lo rende impotente facendolo cadere in una grave crisi. Fu la sua straordinaria capacità percettiva, unita ad una bisessualità fino ad allora celata ad offrirgli il mezzo perverso per risvegliare la sua creatività, coinvolgendo la moglie ed un giovane locale, tale Angelo Ravagli, in un gioco morboso, rendendoli amanti e nello stesso tempo attori di una trama ordita da lui.

pecco
Autore

Italy
11704 Posts

Posted - 25 Jul 2006 :  16:06:53  Show Profile  Reply with Quote
Letto, ma a sprazzi perché non facilissimo. Altri libri di Lawrence mi sono sembrati scorrere di più... Poi ho visto il film tratto dal libro, ma è un po' troppo accentuato l'aspetto erotico a scapito di qurello letterario...

Per me, sì, ma anche per gli altri.
Go to Top of Page

susysusy
Autore

Italy
3522 Posts

Posted - 25 Jul 2006 :  20:23:09  Show Profile  Reply with Quote
sì pecco hai ragione non è facilissimo anche perchè la storia d'amore si mischia insieme all'aspetto politico del paese in questione....però è bello, il film non l'ho visto....
ho amato troppo il libro per vedere il film :)
Go to Top of Page

camilla lopez
Autore

2160 Posts

Posted - 01 Aug 2006 :  12:05:15  Show Profile  Reply with Quote
sai che non l'ho mai letto? vado in biblioteca oggi e me lo acchiappo.
Go to Top of Page

susysusy
Autore

Italy
3522 Posts

Posted - 01 Aug 2006 :  13:20:30  Show Profile  Reply with Quote
è bellissimo....cami ma alla fine l'hai letto Scritto sul corpo??? :)
Go to Top of Page

camilla lopez
Autore

2160 Posts

Posted - 02 Aug 2006 :  12:20:22  Show Profile  Reply with Quote
si l'ho letto e mi è piaciuto.
è uno strano libro dove la cosa che conta meno è la trama.
ma devo dire che nella maggior parte dei casi di libri belli quello che conta meno è la trama!
Go to Top of Page

camilla lopez
Autore

2160 Posts

Posted - 22 Aug 2006 :  10:22:03  Show Profile  Reply with Quote
finito ieri sera di leggere l'amante di lady etc.
se devo essere del tutto sincera, non mi ha colpito in modo particolare.
ricordo ad esempio che quando lessi Madame Bovary rimasi folgorata per lo stile, la storia, i personaggi, ecc.
questo libro, tutto sommato, non ha avuto lo stesso effetto.
la cosa che mi ha colpito è stata il senso di inutilità, così novecentesco, che tutti i personaggi, più "evoluti", sentono.
boh. forse devo ancora pensarci un pò sù.
mi rendo conto però dell'effetto scandalo che ebbe quando uscì e questo ne fa certamente un romanzo da leggere.
Go to Top of Page
  Previous Topic Topic Next Topic  
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
I FORUM DI MILLESTORIE © MILLESTORIE Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.05